Obelisco di Villa Celimontana

  • tipologia:
    Obelischi
  • quota:
    49m
  • anno:
    1240 a.C
  • epoca:
    Preromana


Condividi:

Obelisco di Villa Celimontana

L'obelisco è di origine egizia e riporta il nome di Ramses II (1279-1213 a.C.), portato a Roma nel XV secolo per decorare un tempio di Iside sul Campidoglio. Nel 1582 divenne un regalo che il senato romano fece al duca Ciriaco Mattei per ringraziarlo della sua preziosa collaborazione con i musei capitolini, per conto dei quali aveva raccolto preziosissime opere d'arte.
Il duca lo fece restaurare, collocandolo sopra un masso rosso vivo in modo da diventare un ornamento ben integrato nello stile architettonico della villa.

Durante i lavori di istallazione dell'obelisco, tra questi e il basamento resto imprigionata la mano di un operaio che venne immediatamente tagliata. Essa si trova ancora in sito.
Obelisco di Villa CelimontanaObelisco di Villa CelimontanaObelisco di Villa Celimontana

Indirizzo:
Via della Navicella, 37, 00184 Roma RM, Italy

Tour per i Soci

News